venerdì 21 marzo 2008

legge voluta

photo by KaterinaBelkina
on DeviantArt


No, non ci credo eppure è così.
Dopo trent'anni siamo ancora a parlare di aborto, a mettere in discussione una
LEGGE
VOLUTA,
decisamente voluta
e VOTATA
da una grande maggioranza!!
Io sono e lo dico con orgoglio, una di quelle donne che l'ha voluta e votata.
Quando, appena diciottenne, sbarrai quella casella
pensavo alla figlia che forse avrei avuto
pensavo che con quel segno l'avrei liberata dei retaggi medievali
che l'avrei resa autonoma
responsabile delle proprie azioni
ma mai mai che poteva essere usato come contraccettivo ne' per lei ne' per me.
E ora mia figlia, mia meravigliosa figlia
che è bella come il sole
che è fiduciosa della vita e delle persone
che ha valori di amore e pace e tolleranza.
Mai mai lo ha pensato come un contraccettivo.
E io sono arrabbiata anzi imbestialita che qualcuno metta in discussinone questo strumeno di
libertà.
E non mi venite a dire che la decisione deve essere presa anche dall'uomo
perchè io posso chidervi dov'è l'uomo quando la definisce puttana ?
provate a difendervi da questo.

2 commenti:

Asgaroth ha detto...

grande mamma!!!
è così che si fa!!
..certa gente, soprattutto i politici purtroppo, apre la bocca solo per darle fiato, sensa stare a chiedersi se i diretti interessati (noi donne) siamo anche solo minimamente daccordo con le cazzate che stanno dicendo -_-
l' altra mattina andando a l' università ho letto su un muro questa scritta:
"Il feto, il feto, il feto..
ma la donna?"

..già già..agli uomini piace così tanto riempirsi la bocca con "il rispetto per la vita" che finiscono per dimenticarsi un pò troppo spesso di chi la vita la porta in grembo..

Una nana qualunque ha detto...

resta solo da dire:
APPLAUSO!!!

-cate-

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...