domenica 28 febbraio 2010

FILM

Mi ero proposta di non vedere mai film italiani da quando negli anni settanta cominciarono le commedie sexy all'italiana, così popolarmente volgari insieme alle successive vacanze natalizie nelle varie località sciistiche e poi al mare ed infine all'estero.
Fortunatamente non ho resistito ed in questi anni sono stata a vedre ALMOST BLU ed ora LA PRIMA COSA BELLA. Bel fim. ma etremamente triste se penso che un figlio può vivere una vita convinto di avere una madre puttana e scoprire che invece non lo è solo alla sua morte e capire che lei sapeva dei suoi pensieri e nonostante tutto lo ha amato e rispettato. Consiglio? VEDERLO
Come dico VEDERE anche il MISSIONARIO, per ridere e pensare, ma andarci con animo sereno! E' un bel film comico senza volgarità, ma sensibile ed intelligente con attori sconosciuti e non stereotipati.

1 commento:

Smilla* ha detto...

haha grande XD
purtroppo il cinema italiano ci ha talmente riempito la testa con produzioni a dir poco scadenti ( sia tecnicamente, ma sopratutto moralmente parlando..) che per chi non si accontenta di vedere un Massimo Boldi rotolarsi fra tette e culi, o un Silvio Muccino arrovellarsi fra amori impossibili, è diventato molto, molto difficile trovare qualcosa di anche solo guardabile.
Fortunatamente cè qualche regista che il suo lavoro lo sa ancora fare!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...