sabato 18 aprile 2009

OCCHIO PER OCCHIO!!


Che rabbia e che stress!!
E' arrivato il director e ha cominciato a brontolare per le ceste del pane perché non erano posizionate bene e non erano colore per colore. Capivo e non capivo dove voleva arrivare, pur sapendo che il suo non era un rimprovero nei miei riguardi o sul mio reparto, ma non potevo difendermi perché lui ha alzato la voce, anzi, ha quasi urlato e io dovevo tenere a freno anche la mia collega.
UNA SPARATA CHE NON VI DICO!!
MA NON HO ABBASSATO GLI OCCHI.
Ho creduto che ad un certo punto mi menasse perché non lo facevo finire di parlare, ma quasi mi divertivo. A volte non sò se sono stupida o stronza, mi piace quella sensazione di pericolo che si crea in quelle situazioni.
E' stata una bella sfida comunque, senza vinti o vincitori però.

2 commenti:

Una nana qualunque ha detto...

ma come le ceste per colore???
ma non mi sembra una cosa su cui incazzarsi così -.-

parlamipiano ha detto...

E' vero che così come è avvenuta è stata una cazzata, ma lui si è sfogato su di noi e quei ca..o di colori per qualcosa di lavoro che non andava e che in realtà non ci riguarda.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...