domenica 12 ottobre 2008

io cinquantenne degli anni ' 70...



Io penso che i cinquantenni degli anni '70 siano un po' speciali oltre che un po' toccati.
Chi sono? Siamo quelli che negli anni settanta eravamo quindicenni, sedicenni e vivevamo quegli anni come tutti i teenagers del mondo: affrontando la vita di petto con rabbia e amore con gioia dolore lacrime e risate a più non posso. Con le amicizie al limite della legalità perché anche se era tutto chiaro era anche tutto confuso, i nostri genitori spesso erano capaci di dire solo no non si fa è proibito ma soprattutto è vergona e noi sapevamo che l'amore era profondo che la vita era piena e andava combattuta che la vergona non era quello che loro indicavano ma spesso stava in ciò che essi facevano!!
Non so se erano quegli anni o i “nostri anni” ma sembrava che potessimo cambiare qualcosa solo se ci fossimo impegnati e impegno e partecipazione erano l'inno i quel periodo.
Le amicizie erano la cosa più importante della vita ed erano assolute uniche e definitive tutto era bianco o nero ma tutto era anche passione.
E adesso che sono quasi cinquantenne so dove andare a cercare forza nei momenti bui, lì nei miei ricordi di quindicenne!
La vita mi ha regalato molte cose alcune belle altre così così ed altre ancora brutte, ma non ho mai perso di vista quelle sensazioni forti e definitive dei miei quindici anni, e nel mio cuore so di non essere troppo cambiata, che il bene e il male sono ancora bianco e nero, che la vergogna è quello che faccio o non faccio non come mi vesto o appaio, e che l'intensità, l'intensità della passione è sempre la stessa, per questo i miei quindici anni non sono ancora conclusi e forse è per questo che a volte mi sento un po' “tocca”.

I think the fifties of the 70s are a little 'special as well as a little' touched (mad). Who are they? We are those who in the seventies we were fifteen, sixteen, and lived all those years as the world teeneigers: addressing the lives of the breast with rage and pain love with joy and laughter to tears more I can not. With friends at the edge of legality because even if everything was clear everything was confused, our parents were often able to say not only are not prohibited but it is especially vergona.e we knew that love was deep that life was full and had fought vergona that was not what they showed but often stood in what they did! I do not know if those years or were "our years" but it seemed that we could change something only if we had committed and commitment and participation were the hymn that time. The friendships were the most important thing of life and were only absolute and final, everything was black or white but all was passion. And now that are almost fifty year so where to look strong in dark moments, there in my memories of fifteen! Life gave me some beautiful things many other so-so and others bad, but I never lost sight of those strong feelings and final of my fifteen years, and in my heart so do not be too much changed, that good and evil are still black and white, that the shame is what I do or not do not how I dress or appear, and that the intensity, the intensity of the passion is always the same, so my fifteen years are not yet finalized and perhaps that is why I sometimes feel a little ' "touches" (crazy).

1 commento:

PanDiStelle ha detto...

più che tocca a volte sei proprio fulminata XDD!!!!!
..cmq mamma, io l' ho sempre detto che sei il mio mito ^^
arrivare a 50 anni ed essere ancora giovani dentro non è da tutti, considerando che cè chi è già vecchio e rincretinito a 20 -___- , ed è davvero una cosa ammirabile!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...